terça-feira, setembro 29, 2009





Magari un giorno ti racconterò
che è stato facile
dimenticare tutto
Magari un giorno ti sorprenderò
e allora capirai
che ancora sei importante

Ogni volta che non so cosa fare
come un bambino che non sa cosa dire
Tutti i giorni che ricordano altri giorni
Se ho bisogno di sognarti ma non posso dormire
E ci leggo in ogni pagina scritta
se mi accorgo di una frase già detta
Resta ancora quell'immagine indelebile
riassunto che si è perso tra le pagine di ieri tu

Come la fortuna
come la paura
come questa notte che se ne va
come un 'incertezza
come una carezza
come questa voglia che passerà
come la fortuna
come la paura
come questa notte che se ne va
E guardami negli occhi
E siamo già lontani
E so che prima o poi passerà

Ecco un nuovo giorno da scoprire
senza troppo pensare
con la leggerezza di chi a voglia di ricominciare
e muovendo passo dopo passo
con un nuovo respiro
mentre tutto passa sempre passa
ma rimane addosso proprio mentre lo vivo

Zero Assoluto